SENTIERO 4 | PLATYS GIALOS – FYKIADA – PLATYS GIALOS

Distance Time Difficulty Round
11.4km 4h 05′ 3/5 Si
sifnos-trail-elevation-4
PUNTO DI PARTENZA: Platis Gialos (capolinea dell’autobus)
PUNTI DI INTERESSE: la chiesa di Profitis Elias Kondou, la baia di Fykiada, Villa Moussia
COLLEGAMENTO AI SENTIERI: 3, 4A
AUTOBUS: Platis Gialos, Vathy (attraverso il sentiero 4A)
Download PDF Download GPX

Il sentiero 4 è uno dei due sentieri ad anello di Sifnos e il secondo sentiero per lunghezza. Il percorso di questo sentiero vi farà uscire dalla civilizzazione moderna. Subito dopo la partenza da Platis Gialos il sentiero sale lungo un pendio fitto di ginepri. Alla fine della salita si trova la piccola chiesa di Profitis Elias Kondou. Visitatela e godetevi il panorama che vi ripagherà dello sforzo della salita! Lasciandosi la chiesa alle spalle Il sentiero prosegue più o meno alla stessa altitudine fino all’altro lato della collina con panorami che cambiano continuamente mentre si cammina verso ovest. Qualche centinaia di metri di strada pietrosa e poi ricomincia il sentiero, ancora fitto di ginepri.

La discesa verso la baia di Fykiada è uno dei punti più belli della rete di sentieri di Sifnos. La  spiaggia di Fykiada, il mare calmo con varie sfumature di blu sono ideali per un bagno da sogno. Dopo la spiaggia il sentiero si inoltra attraverso un tranquillo uliveto e a un certo punto appare l’imponente costruzione di Moussia, una residenza signorile ormai disabitata. Le alte mura che proteggono il cortile interno testimoniano la paura per le incursioni da parte dei famigerati pirati dell’Egeo. Dopo Moussia il sentiero prosegue fra gli ulivi fino alla costa. Vi si offre lo spettacolo dei colori delle rocce vulcaniche e, di fronte, l’isolotto di Kitriani su cui si distingue una piccola chiesa che è la chiesa più antica di Sifnos. Il percorso costiero finisce con una breve ripida salita prima di superare la collina che vi separa dalla baia di Platis Gialos e scendere godendovi la bellissima vista sulla baia.

SUGGERIMENTI!

  • Qualche centinaio di metri a nord della chiesa di Profitis Elias Kondou, un incrocio segnalato connette il sentiero 4 a una fermata dell’autobus della linea Apollonia-Vathy.
  • Il sentiero 4 Platis Gialos – Fykiada può essere percorso sia all’andata che a ritorno.